Siete pronti per la notte di Halloween, la più paurosa dell’anno? Se prevedete di ricevere visite di bambini in cerca di zuccheri, come nella classica tradizione americana, dovete assolutamente preparare una buona scorta di caramelle, cioccolatini, delizie di ogni genere per non lasciare a bocca asciutta i viandanti più golosi.

E chi meglio del brand italiano Venchi può aiutarvi a fare scorta di tutto ciò che vi servirà? Ne avrete per tutti i gusti…con 140 anni di storia dell’azienda alle spalle sono davvero tanti i prodotti tra cui scegliere!

Dal 1878, anno in cui Silvano Venchi fonda l’azienda in Piemonte e anno di nascita del Giandujotto Venchi, di acqua sotto i ponti e di cioccolato nelle bocche degli italiani ne è passato parecchio. A Cuneo Silvano Venchi inizia a creare i cioccolatini e in poco tempo il suo laboratorio diventa il più rinomato della città per la qualità degli ingredienti e per l’abilità di lavorazione: una vera e propria boutique del cioccolato.

Silvano sceglie di iniziare la produzione aziendale dando appunto vita al Giandujotto un prodotto diventato iconico, che si è rinnovato nel tempo ma che è restato fedele alla tradizione piemontese.

In 140 anni Venchi ha allargato la produzione fino ad arrivare a 350 ricette di cioccolato e 90 gusti di gelato conosciuti anche all’estero (70 paesi per 88 negozi monomarca sparsi per il mondo).

Quindi…cosa scegliere per il dolcetto della notte di Halloween? Noi vi consigliamo una top 3 di prodotti Venchi

1) Il nuovo Gianduiotto
Sarà la novità di novembre in cui la nocciola piemontese IGP delicatamente tostata verrà accostata al seme di cacao venezuelana Carenero, dal sapore intenso con una caratteristica nota di latte e nocciole.

2) Tiramisù
Novità di settembre 2017, quindi appena uscito, Tiramisù è un omaggio al dessert italiano più conosciuto. Una pralina a strati di pasta al caffè, crema al mascarpone e finiture di cacao Venezuela.

3) Le nuove tavolette
Venchi ha da poco lanciato sul mercato tre nuove tavolette: mono origine, con diverse percentuali di cacao, in versione al latte o fondente, rendono accessibile a tutti la cremosi del Venezuela, la nota vegetale dell’Ecuador e la sensazione floreale del Perù; nocciolate, dove protagonista è la nocciola Piemonte IGP; ripiene, con morbide creme di Cuor di Cacao, Caffè Espresso e Scorzette d’Arancia.