Vi siete già stancati di questo gelido inverno e magari sognate di volare al caldo? Io si, e se potessi lo farei sul serio. Di certo mi piacerebbe tornare in Messico, dove sono stata anni fa per il mio viaggio di nozze. Pare che il periodo migliore per andarci sia proprio quello che va da novembre a maggio. E allora perché non prendere subito il volo? Quest’inverno Air France propone 6 sei voli settimanali tra Parigi-Charles de Gaulle e Città del Messico. A partire dal 12 gennaio 2016, tre voli a settimana vengono effettuati in Airbus A380, il più grande aereo della Compagnia aerea. Gli altri tre voli vengono effettuati in Boeing 777-300. Dal 27 marzo 2016, l’A380 collegherà le due città quotidianamente.

A bordo del superjumbo A380, i clienti potranno beneficiare di quattro cabine di viaggio per il massimo comfort: La Première, Business, Premium Economy ed Economy per un’esperienza di volo eccezionale. A bordo, i 516 passeggeri possono approfittare di un comfort di viaggio ottimale, cabine di grandi dimensioni, 6 bar e servizi di intrattenimento con tecnologie all’avanguardia. I 220 finestrini inondano la cabina di luce naturale e le luci di ambiente in costante cambiamento consentono di attraversare i fusi orari senza affaticarsi.

Ecco di seguito l’orari dei voli effettuati con Airbus A380 (ora locale) durante la stagione invernale 2016

AF438: partenza da Parigi-Charles de Gaulle alle 13:30, arrivo a Città del Messico alle 18:40;

AF439: partenza da Città del Messico alle 21:10, arrivo a Parigi-Charles de Gaulle alle 14:25.

Voli operati con A380 il martedì, il giovedì e il sabato dal 12 gennaio al 26 marzo 2016. Voli giornalieri dal 27 marzo 2016.

Tutti i voli Air France con destinazione Messico sono effettuati in code sharing con Aeroméxico, offrendo così una vasta gamma di opportunità a livello di coincidenze sulla rete interna della compagnia messicana nel paese. Inoltre, gli hub europei di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol sono collegati ogni giorno grazie a 12 voli. La rete di Air France e di KLM è quindi totalmente ottimizzata, per offrire ai clienti 316 destinazioni in 103 paesi in tutto il mondo.

Pronti a partire?

12339557_154083808285263_5271381583166252461_o

###

Are you sick and tired of living in this freezing winter and are you wishing a sweet escape in a hot place? I am and I wish I could. Certainly I would come back in Mexico, were I spent my honeymoon some years ago. It seems that the best period for visiting Mexico is the one between November and May. And so, why don’t we book a flight?
This winter Air France offers 6 weekly flights leaving from Paris-Charles de Gaulle to Mexico City. Starting from 12th of January 2016, the Airbus A380, the biggest aircraft of the airline company, flights 3 times a week. Other routes are carrying out with Boing 777-300. Since 27th of March 2016 the aircraft A380 will connect the two cities daily.Aboard the superjumbo A380, customers can benefit from four cabins with the best comfort: Premier, Business, Premium Economy and Economy classes are available for an outstanding flight experience. On board, the 516 passengers can enjoy a great level of comfort, big cabins, 6 bars and a cutting-edge entertainment service. With 220 windows, the aircraft is litted by natural light, the best way to overcome the jetleg.

Below the Airbus 380 flight timetable for the winter season (local time)
AF438: from Paris-Charles de Gaulle (1.30pm) to Mexico City (6.40pm)
AF439: from Mexico City (9.10pm) to Paris-Charles de Gaulle (2.25pm)
Flights are operated with A380 on Thursday, Tuesday and Saturday from 12th of January 2016 to 26th of March 2016. Daily flights starting from 27th of March 2016.

All the flights bound for Mexico are code shared with Aeromexico to offert a big range of opportunities as connections with the domestic mexican network. Moreover, the airports of Paris-Charles de Gaulle and Amsterdam-Schiphol are connected everyday with 12 flights. Thus, the Air France and KLM network is optimized to offer to customers 316 destinations in 103 country all over the world.

So, what you’re waiting for?

Atterraggio A380