Pronti a partire per due giorni dedicati al benessere? Yoga, suono e respiro: energia pura. Abbiamo incontrato Serena Celfo di Serendipity Off, una delle organizzatrici di Olistic Days Liguria, che ci ha parlato di questo progetto.


TO: Ciao Serena, bentornata su The Outsiders! Come nasce Olistic Days Liguria?
S: Nato dalla volontà di condividere un ‘sentire’, questo momento di condivisione, relax e conoscenza, sarà un’occasione per sperimentare nuove esperienze.
Tre i temi principali del weekend, movimento, suono e respiro che come un fil rouge tesseranno le trame dei diversi momenti. I tre elementi non saranno tre momenti distinti ma si mescoleranno, contaminandosi a vicenda nel corso di tutto il weekend. Un incontro in cui, grazie a diverse discipline, sarà possibile sperimentare l’energia del movimento attraverso lo yoga, del suono attraverso, l’armonia delle campane tibetane e il rilassamento profondo con l’immersione nel bosco. Tutto sarà potenziato dal contatto con la natura.


TO: Giugno è il mese dello yoga: come lo celebrerete?
S: Vogliamo celebrarlo insieme con delle pratiche dedicate soprattutto al respiro: una corretta respirazione diaframmatica è senza dubbio un modo efficace per combattere lo stress, prevenirlo e ridurre l’incidenza delle malattie sul nostro organismo. Nei due giorni sperimenteremo queste pratiche per poterne poi fare un uso costante una volta rientrati a casa.
La sessione Yoga del Respiro sarà condotta da Pierangela ShaktiDevi Pinnacoli.


TO: Oltre allo yoga cosa prevede il programma?
S: Bagno di gong, campane tibetane e antichi strumenti. L’immersione nei suoni del benessere sarà il momento per eccellenza dedicato al suono e alle vibrazioni di questi potenti strumenti che sono in grado di agire nei nostri vissuti esperienziali più intimi e profondi, aiutandoci a rimuovere ristagni energetici e vecchie ferite. Un momento di profondo relax per ritrovare armonia e benessere, immergendosi in questi suoni vivi e avvolgenti. La sessione sarà condotta da me, Serena Celfo.

TO: E la dimensione della natura come rientra nel weekend?
S: Ci sarà il momento di immersione nell’energia rigeneratrice della natura: ne ascolteremo i suoni, i rumori e ne respireremo i profumi. Durante tutto il percorso la ‘guida’ ci accompagnerà con esercizi di respirazione e condurrà momenti di meditazione guidata. Il percorso si concluderà con l’uscita dal bosco per sostare tutti insieme in una radura aperta. E poi…non voglio anticipare tutto! La sessione Camminata Meditativa nel Bosco sarà condotta da Marzia Guanziroli.
TO: Dove si terrà Olistic Days Liguria?
S: “Abbiamo scelto Cuccaro Club, un posto immerso nel verde, silenzioso, per vivere appieno l’immersione nella Natura: ci accoglierà un panorama ineguagliabile, che abbraccia le vette dell’Appennino, le verdi praterie con gli animali da pascolo, i boschi rigogliosi e profumati e le incantevoli coste Liguri, rinomate in tutto il mondo per il famosissimo Parco delle Cinque Terre, patrimonio mondiale UNESCO .

Grazie a Serena, ora non vi resta che scoprire il programma dettagliato qui.

Consigli pratici per chi volesse partecipare al weekend: abbigliamento comodo, adeguato per attività fitness e yoga; ciascun partecipante dovrà dotarsi di proprio tappetino, cuscino e plaid per le pratiche yoga e bagno di gong