Spa, massaggi e musica ambient sono, quando è possibile, i metodi migliori per un rilassamento generale della persona e della psiche. Ma quando il tempo è tiranno, tra un treno e una metropolitana per arrivare in ufficio e una cena veloce (ma salutare!) di sera, anche una semplice doccia ci può fare davvero rinascere.

La scelta del brand, dell’essenza e del profumo sono molto personali: c’è chi sceglie in base agli ultimi trend, chi sull’onda di ricordi d’infanzia, i più salutisti leggendo l’etichetta degli ingredienti. Io personalmente amo i prodotti al sapore di camomilla: sono quelli che sono stata abituata ad usare fin da piccola con l’idea che, ad esempio, lo shampoo “mantenga il biondo dei capelli”.

In un recente viaggio mi è capitato invece di acquistare sul posto un bagnoschiuma e ho scelto la linea BioBotanics dell’Istituto Erboristico L’Angelica. La linea non contiene parabeni e paraffina ed è arricchita dal Bio Natural Complex, un ricco complesso di estratti vegetali derivati da agricoltura biologica certificata.

Tra le tre essenze a disposizione, fiori d’arancio e ibiscus, estratto di avena, lavanda con vaniglia, ho scelto la prima perché mi ricorda il profumo e le note floreali della primavera. In più rende la pelle tonica e luminosa grazie agli agenti emollienti che ripristinano la naturale barriera protettiva della pelle.

Per info: angelica.it

BioBotanics L'Angelica